a

Lorem ipsum dolor sit amet, conse ctetur adip elit, pellentesque turpis.

Image Alt

StarT

CHI PUÒ UTILIZZARE L’ATTREZZATURA?

È possibile utilizzare l’attrezzatura tramite il nostro progetto StarT, un progetto a lungo termine che mira a sviluppare delle figure tecniche, creando competenze nei diversi ambiti della produzione audiovisiva, dalla scrittura alla regia, dall’operatore all’editor, attraversando tutte le fasi della filiera produttiva.

Tramite corsi e seminari, gli StarT possono sviluppare queste competenze.

La partecipazione ai corsi, con relativa conferma da parte dei tecnici DSL, permetterà allo studente di ricevere le giuste nozioni per l’utilizzo delle attrezzature, che poi andrà a concludersi con una autorizzazione concessa dai tecnici stessi in base alle competenze acquisite.

I tipi di progetti proposti possono essere:

  1. Interni
  2. In collaborazione
  3. Personali

Per regolamentare spazi, attrezzature e risorse umane, sono nati i D$L Coin, un sistema che funziona come una piccola banca. Le proposte si potranno presentare in due periodi dell’anno: a novembre e marzo. In seguito alla valutazione di una commissione tecnico scientifica alle migliori verranno assegnati i D$L per lo svolgimento del progetto.

La selezione si svolgerà in tre fasi dove ad ogni step si applicherà una selezione che avrà come obiettivo garantire il compimento delle proposte migliori.

Le fasi sono:

  1. Presentazione del progetto in forma sintetica attraverso una scheda fornita
    dal DSL.
  2. Presentazione del progetto in forma approfondita con valutazione di
    fattibilità.
  3. Colloquio con la commissione.

La commissione sarà composta da un rappresentante dell’Università di Udine, da un rappresentante del Liceo Stellini e da un tecnico del DSL.

Sulla base del proprio profilo personale, gli StarT potranno avere accesso alle attrezzature del Laboratorio e proporsi come supporto ai progetti e attività del Digital Storytelling Lab.

Ulteriore obiettivo del Progetto StarT è quello di formare una squadra di supporto per le attività che verranno avviate con Ermes, la regia mobile del Digital Storytelling Lab.

 

Per maggiori informazioni ed ulteriori dettagli, contattare tecnica@storytellinglab.eu.